Questo sito utilizza i cookie. I cookie sono fondamentali per ottenere il meglio dai nostri siti Web, consentono la memorizzazione delle preferenze degli utenti e altre informazioni che ci aiutano a migliorare il nostro sito Web. E’ possibile trovare maggiori informazioni sui cookie, su come controllarne l’abilitazione e negare il consenso con le impostazioni del browser cliccando qui.
La prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.

Segretariato Sociale

IL SERVIZIO DI SEGRETARIATO SOCIALE

La funzione professionale di segretariato sociale risponde al bisogno di informazione dei cittadini con l’obiettivo di promuovere l’esigibilità dei diritti di cittadinanza sociale. E’ quindi strumento per far conoscere tutte le risorse della comunità pubbliche, del terzo settore e del volontariato, a pagamento e a titolo gratuito.

Per la sua natura il segretariato sociale non è risposta ai problemi della persona, ma ne prepara le condizioni e la mette in condizione di orientarsi, di approfondire il bisogno e di decidere le soluzioni più adeguate.

La funzione di accesso ai servizi sociali e sociosanitari è complementare rispetto a quella di segretariato sociale e ne rappresenta la naturale prosecuzione quando, oltre a un bisogno informativo, si evidenzino problemi di natura sociale e sociosanitaria.

La  funzione di osservatorio garantita dal segretariato sociale risponde all’esigenza di avere uno strumento idoneo a capire come evolvono i bisogni, sia da un punto di vista qualitativo che quantitativo. A questo obiettivo il segretariato sociale  può dare un contributo sistematico, raccogliendo i dati relativi alla domanda e alle modalità di risposta ai bisogni.

In particolare l’attività di segretariato sociale è finalizzata a garantire:

unitarietà di accesso, capacità di ascolto, funzione di orientamento, capacità di accompagnamento, funzione di filtro, funzioni di osservatorio e monitoraggio dei bisogni e delle risorse, funzione di trasparenza e di fiducia nei rapporti tra cittadino e servizi, soprattutto nelle gestione dei tempi di attesa nell’accesso ai servizi.

E’ quindi un livello informativo e di orientamento indispensabile per evitare che le persone esauriscano le loro energie nel procedere, per tentativi ed errori, nella ricerca di risposte adeguate ai loro bisogni.

A questo scopo occorrono in particolare evitare che proprio i cittadini più fragili e meno informati vengano scoraggiati nella ricerca di aiuto a fronte di barriere organizzative e burocratiche che comunque vanno rimosse per ridurre le disuguaglianze nell’accesso.

Il segretariato sociale  svolge attività di informazione e consulenza in risposta al bisogno di informazione dei cittadini, con l’obiettivo di promuovere l’esigibilità dei diritti sociali. E’ strumento di orientamento del cittadino e di conseguenza di tutte le risorse della comunità,  pubbliche e del terzo settore, private.

Il servizio di segretariato assolve, inoltre, alla funzione di:

- “porta unitaria” di accesso ai servizio sociali e sociosanitari quando, oltre ad un    bisogno informativo, si manifestano bisogni di natura sociale e sociosanitaria;

- “osservatorio”, in risposta all’esigenza di disporre di uno strumento di lettura dei

  fenomeni di evoluzione dei bisogni sociali e di monitoraggio delle risorse disponibili.